Le Lettere dal carcere di Antonio Gramsci vennero pubblicate,  su decisione di Togliatti , per la prima volta da Einaudi nel 1947 e presentavano 218 testi. Si trattava di una raccolta incompleta , che però per prima,  portava a conoscenza del grande pubblico l’opera di Gramsci. Il libro vinse il premio Viareggio di quell’anno.
Nel 1965 usci la nuova edizione Einaudi , a cura di Caprioglio e Fubini,  con la pubblicazione di 428 testi. Questa è l’edizione utilizzata in questo blog, a cui si aggiungono quelle pubblicate nel 1986 ,  a cura di Santucci , dagli Editori Riuniti : ” Nuove lettere” . Lettere facenti parte di un fondo conservato a Mosca dal figlio di Antonio Gramsci, Giuliano, e donato nel 1985 al Partito Comunista Italiano e conservato presso l’Archivio della Fondazione Gramsci di Roma.
Nel 1996,  sempre curata da Santucci, è uscita per Sellerio in due volumi una nuova edizione con ulteriori inediti.
 
Le lettere hanno come destinatari principalmente i due nuclei familiari.
La famiglia d’origine : la madre, Peppina Marcias, le sorelle, Teresina e Grazietta, e il fratello Carlo che vive a Milano.
E la famiglia acquisita, russa: la moglie Giulia Schucht, la cognata, Tatiana, i figli, Delio e Giuliano, e l’amico Piero Sraffa, professore di economia a Cambridge.

Antonio Gramsci : carteggio privato dal carcere
Trasmissione Rai del 1972 dedicata alla corrispondenza  di Antonio Gramsci negli anni del carcere.
Regia di Sergio Spina, interventi,  tra gli altri , di Giuseppe Fiori, Giuseppe Galasso , Paolo Spriano.
Lettura delle lettere di Stefano Satta Flores

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: